Rifiuti:Crocetta da Galletti,sos a Regioni per smaltire arretrato

(AGI) - Palermo, 21 lug. - La Regione siciliana chiede aiuto alle altre regioni ...

(AGI) - Palermo, 21 lug. - La Regione siciliana chiede aiuto alle altre regioni per smaltire l'arretrato. E' una delle strade indicate dal governatore Rosario Crocetta per superare l'emergenza rifiuti. E' emerso dal confronto nel pomeriggio al ministero dell'Ambiente tra il ministro Gian Luca Galletti e il presidente siciliano. La Regione ha garantito al ministro l'impegno a rimuovere prioritariamente i rifiuti giacenti sulle strade e ha informato il ministero sulla messa in opera degli impianti mobili di pretrattamento dei rifiuti, operanti nel rispetto delle norme comunitarie. Crocetta ha inoltre comunicato di lavorare a soluzioni per potenziare l'attuale capacita' impiantistica e di avere avviato, informa il ministero, contatti con altre Regioni italiane per lo smaltimento dell'arretrato.
Nel corso dell'incontro e' stato fatto inoltre il punto sullo stato di avanzamento degli impegni previsti nell'ordinanza del 7 giugno scorso, emanata dal governatore Crocetta previa intesa con il ministro Galletti, e sulle iniziative in corso per superare le criticita' esistenti. Presenti l'assessore regionale all'Energia Vania Contrafatto, il direttore del Dipartimento acqua e rifiuti Maurizio Pirillo, il capogabinetto del ministero Guido Carpani, il direttore generale per i rifiuti e l'inquinamento Mariano Grillo e altri tecnici del dicastero. (AGI)
.