Rifiuti: Cassazione annulla dissequestro vasche raccolta Palermo

(AGI) - Palermo, 4 giu. - La Cassazione ha annullato ilprovvedimento del Gip di Palermo con il quale furonodissequestrate e consegnate alla Rap, azienda di igieneambientale del Comune, le vecchie vasche della Curatela legatealla fallimentare gestione dell'Amia. "Esprimiamo soddisfazioneper questa decisione e ribadiamo che passo dopo passo,attraverso difficolta' e ostacoli - ha commentato il sindaco diPalermo, Leoluca Orlando - stiamo liberando la citta' da falsiin bilancio, truffe del passato, da clientele e ruberie, troppospesso accettate e condivise da forze politiche e talvolta daalcune sigle sindacali. Piano piano ci stiamo liberando

(AGI) - Palermo, 4 giu. - La Cassazione ha annullato ilprovvedimento del Gip di Palermo con il quale furonodissequestrate e consegnate alla Rap, azienda di igieneambientale del Comune, le vecchie vasche della Curatela legatealla fallimentare gestione dell'Amia. "Esprimiamo soddisfazioneper questa decisione e ribadiamo che passo dopo passo,attraverso difficolta' e ostacoli - ha commentato il sindaco diPalermo, Leoluca Orlando - stiamo liberando la citta' da falsiin bilancio, truffe del passato, da clientele e ruberie, troppospesso accettate e condivise da forze politiche e talvolta daalcune sigle sindacali. Piano piano ci stiamo liberando ancheda alcune sedicenti forze sane della citta', che ieri sonostate messe a tacere in cambio di qualche piatto di lenticchiee, oggi, si divertono ad attaccare l'attuale gestione dellaRap. Piuttosto che continuare ad esternare parole al vento,provino almeno un poco di vergogna". (AGI).