Ragazza impiccata nel Catanese: Gip, no archiviazione

(AGI) - Catania, 5 dic. - Il gip di Catania, Francesca Cercone,ha rigettato la richiesta di archiviazione fatta dalla Procuradi Catania, per scadenza dei termini delle indagini, delprocedimento penale sia contro ignoti sia nei confronti diNicola Mancuso, 32 anni, presunto autore dell'omicidio diValentina Salamone, la giovane di 19 anni trovata morta il 24luglio del 2010 in una villetta di Adrano. Mancuso, che si e'sempre detto innocente, e' stato arrestato il 4 marzo del 2013ed e' stato rimesso in liberta' il 28 ottobre successivo dalTribunale del Riesame. Mancuso e' attualmente rinchiuso nel

(AGI) - Catania, 5 dic. - Il gip di Catania, Francesca Cercone,ha rigettato la richiesta di archiviazione fatta dalla Procuradi Catania, per scadenza dei termini delle indagini, delprocedimento penale sia contro ignoti sia nei confronti diNicola Mancuso, 32 anni, presunto autore dell'omicidio diValentina Salamone, la giovane di 19 anni trovata morta il 24luglio del 2010 in una villetta di Adrano. Mancuso, che si e'sempre detto innocente, e' stato arrestato il 4 marzo del 2013ed e' stato rimesso in liberta' il 28 ottobre successivo dalTribunale del Riesame. Mancuso e' attualmente rinchiuso nelcarcere di Bicocca con l'accusa di associazione per delinquerefinalizzata al traffico di stupefacenti dopo l'arresto avvenutoil 29 aprile scorso insieme con altre 26 persone nell'ambitodell'operazione denominata "Binario morto". (AGI).