Orrore a Mazara, sgozzata giovane coppia 

I corpi di un uomo di 28 anni e di una donna di 25 sono stati trovati in un edificio della periferia

Orrore a Mazara, sgozzata giovane coppia 
Coltello 

Trapani - E' un giallo a Mazara del Vallo la morte di una giovane coppia massacrata in un edificio della periferia della città del Trapanese. I corpi di due coniugi, Angelo Cannavò di 28 anni e Rita Decina di 25 anni, sono stati ritrovati nel pomeriggio nel quartiere popolare di Mazara 2. Il rinvenimento e' avvenuto all'interno di una palazzina, tra il piano terra ed il terzo piano. L'uomo riporta un taglio alla gola e su entrambi i corpi sono stati ritrovati segni di violenza. Le indagini vengono eseguite dalla squadra mobile della Polizia di Stato mentre la Procura di Marsala ha aperto un fascicolo, affidato al sostituto Giulia D'Alessandro, per duplice omicidio. (AGI)