Mafia: danneggiamento a coop su terre confiscate nell'Agrigentino

(AGI) - Agrigento, 4 lug. - Ignoti hanno danneggiato la scorsanotte una trebbiatrice in uso alla coperativa "Lavoro e nonsolo" che gestisce a Canicatti' (Agrigento) alcuni terreniconfiscati alla mafia in contrada Graziano-Di Giovanna.Sull'episodio sta indagando la polizia. Il mezzo meccanico e'stato reso inutilizzabile da qualcuno che ha smontato un pezzo.La trebbiatrice, concessa alla cooperativa in comodato d'uso,e' stata stata sequestrata al presunto boss di Trapani MicheleMazzara. Il danno ammonta a 12 mila euro. Il responsabile dellacooperativa Calogero Parisi sottolinea: "Non e' la prima voltache accadono episodi di questo genere. Indubbiamente

(AGI) - Agrigento, 4 lug. - Ignoti hanno danneggiato la scorsanotte una trebbiatrice in uso alla coperativa "Lavoro e nonsolo" che gestisce a Canicatti' (Agrigento) alcuni terreniconfiscati alla mafia in contrada Graziano-Di Giovanna.Sull'episodio sta indagando la polizia. Il mezzo meccanico e'stato reso inutilizzabile da qualcuno che ha smontato un pezzo.La trebbiatrice, concessa alla cooperativa in comodato d'uso,e' stata stata sequestrata al presunto boss di Trapani MicheleMazzara. Il danno ammonta a 12 mila euro. Il responsabile dellacooperativa Calogero Parisi sottolinea: "Non e' la prima voltache accadono episodi di questo genere. Indubbiamente non sitratta del gesto di un balordo. Infatti, chi ha rubato ilpezzo, danneggiando il mezzo, sapeva esattamente come agire ecosa prendere. Inoltre, era sicuro che sul terreno, in quelmomento, non ci fosse nessuno". (AGI).