Mafia: clan nisseno gestiva giro prostituzione, 20 arresti

(AGI) - Caltanissetta, 3 mar. - Anche un giro di prostituzionedi giovani donne romene era tra gli affari del clan mafioso diSan Cataldo, secondo la Dda di Caltanissetta che chiesto eottenuto dal Gip, Francesco Lauricella, 20 misure di custodiacautelare, 13 in carcere e 7 ai domiciliari. Agli arrestati,tra i quali il reggente della cosca, vengono contestati a variotitolo i reati di associazione mafiosa, estorsione, traffico distupefacenti e sfruttamento della prostituzione. Tra le donnecoinvolte negli incontri erotici a pagamento, anche minorenni.Il gruppo controllava inoltre un'attivita' di spaccio di eroinae cocaina e

(AGI) - Caltanissetta, 3 mar. - Anche un giro di prostituzionedi giovani donne romene era tra gli affari del clan mafioso diSan Cataldo, secondo la Dda di Caltanissetta che chiesto eottenuto dal Gip, Francesco Lauricella, 20 misure di custodiacautelare, 13 in carcere e 7 ai domiciliari. Agli arrestati,tra i quali il reggente della cosca, vengono contestati a variotitolo i reati di associazione mafiosa, estorsione, traffico distupefacenti e sfruttamento della prostituzione. Tra le donnecoinvolte negli incontri erotici a pagamento, anche minorenni.Il gruppo controllava inoltre un'attivita' di spaccio di eroinae cocaina e imponeva il 'pizzo' a imprese e negozi. (AGI).