Keller: azienda fallita, operai occupano assessorato Sicilia

(AGI) - Palermo, 18 nov. - I lavoratori della Keller di Carinihanno occupato a Palermo l'assessorato regionale alle Attivita'produttive. Lo rende noto Francesco Piastra della Fiom Cgilprovinciale. La protesta e' scattata il giorno dopo chel'azienda, nella quale lavoravano, tra Sardegna e Sicilia,quasi 500 persone (200 circa delle quali nel Palermitano), e'stata dichiarata fallita dal tribunale di Cagliari. Il giudicedella sezione fallimentare ha dichiarato che non sussistono lecondizioni per l'amministrazione straordinaria propedeutica alravvio degli stabilimenti. Accolte, dunque, le richieste deicreditori, tra cui anche quattro dipendenti, e respinte quelledi ministero dello

(AGI) - Palermo, 18 nov. - I lavoratori della Keller di Carinihanno occupato a Palermo l'assessorato regionale alle Attivita'produttive. Lo rende noto Francesco Piastra della Fiom Cgilprovinciale. La protesta e' scattata il giorno dopo chel'azienda, nella quale lavoravano, tra Sardegna e Sicilia,quasi 500 persone (200 circa delle quali nel Palermitano), e'stata dichiarata fallita dal tribunale di Cagliari. Il giudicedella sezione fallimentare ha dichiarato che non sussistono lecondizioni per l'amministrazione straordinaria propedeutica alravvio degli stabilimenti. Accolte, dunque, le richieste deicreditori, tra cui anche quattro dipendenti, e respinte quelledi ministero dello Sviluppo economico, enti locali e sindacati.I lavoratori chiedono la riapertura del tavolo e il forteintervento dell'esecutivo regionale e un inctro con l'assessoreLinda Vancheri e il governatore Rosario Crocetta. Scattatal'assemblea permanente. (AGI).