Influenza: vertice in Sicilia, lotti sospetti a Catania e Siracusa

(AGI) - Palermo, 28 nov. - Incontro urgente oggi delCoordinamento tecnico regionale in Sicilia, convocatodall'assessorato alla Salute, sui vaccini antinfluenzali Fluaddopo la sospensione di due lotti, 143301 e 142701. Nell'Isolasono due le morti sospette, entrambe nel Siracusano. Le dosivaccino rientranti nei lotti sospesi sono state distribuite, "ein larga misura gia' somministrate", informa la struttura,esclusivamente nelle aziende sanitarie provinciali di Siracusa(15.650 dosi) e Catania (3.310 dosi). La Sicilia usa questotipo di farmaco, spiega l'assessorato alla Salute, da 15 anni,con la somministrazione di oltre un milione di dosi, "senzariscontrare problematiche avverse",

(AGI) - Palermo, 28 nov. - Incontro urgente oggi delCoordinamento tecnico regionale in Sicilia, convocatodall'assessorato alla Salute, sui vaccini antinfluenzali Fluaddopo la sospensione di due lotti, 143301 e 142701. Nell'Isolasono due le morti sospette, entrambe nel Siracusano. Le dosivaccino rientranti nei lotti sospesi sono state distribuite, "ein larga misura gia' somministrate", informa la struttura,esclusivamente nelle aziende sanitarie provinciali di Siracusa(15.650 dosi) e Catania (3.310 dosi). La Sicilia usa questotipo di farmaco, spiega l'assessorato alla Salute, da 15 anni,con la somministrazione di oltre un milione di dosi, "senzariscontrare problematiche avverse", ribadendo come "lavaccinazione antinfluenzale resti lo strumento principale perprevenire gravi complicazioni della malattia per popolazioneanziana e soggetti con patologie". Il calo delle coperturevaccinali "puo' determinare aumento di casi e complicazionidella forme influenzali". Nella stagione invernale 2012-2013l'incremento di questa patologia e' stato pari a 1.177.800unita' rispetto all'anno precedente. (AGI).