Immigrati: per protesta rinchiudono addetti centro Sprar Siracusa

(AGI) - Siracusa, 5 mar. - Un gruppo di 20 immigrati ospiti diun centro Sprar in contrada Spalla, alla periferia di Siracusa,ha sbarrato i cancelli della struttura impedendo l'uscita deglioperatori. E' stato necessario l'intervento della polizia perconsentire ai dipendenti di tornare a casa. Alla base dellaprotesta la mancata erogazione del "pocket money", la piccolasomma giornaliera che spetta ai profughi, in prevalenzarifugiati politici, ospiti del centro. Poco piu' di 4 mesi fagli stranieri, per lo stesso motivo, avevano bloccato laviabilita' sulla statale 114. (AGI).

(AGI) - Siracusa, 5 mar. - Un gruppo di 20 immigrati ospiti diun centro Sprar in contrada Spalla, alla periferia di Siracusa,ha sbarrato i cancelli della struttura impedendo l'uscita deglioperatori. E' stato necessario l'intervento della polizia perconsentire ai dipendenti di tornare a casa. Alla base dellaprotesta la mancata erogazione del "pocket money", la piccolasomma giornaliera che spetta ai profughi, in prevalenzarifugiati politici, ospiti del centro. Poco piu' di 4 mesi fagli stranieri, per lo stesso motivo, avevano bloccato laviabilita' sulla statale 114. (AGI).