FS: Ance, Renzi nomini commissario per investimenti in Sicilia

(AGI) - Palermo, 21 feb. - L'Ance Sicilia sollecita il premierMatteo Renzi a nominare, come da lui annunciato per la fine difebbraio, un commissario che utilizzi entro fine anno 1,1miliardi di euro della delibera Cipe 60 del 2012 per fognaturee depuratori, pena la revoca delle risorse e una multa dell'Ueper procedura d'infrazione. In una nota, i costruttorisiciliani pondono anche la necessita' di "verificare perche' adoggi l'ad del gruppo Fs Italiane, Michele Mario Elia, che lo'Sblocca Italia' ha nominato commissario per la velocizzazionedella tratta ferroviaria Palermo-Catania-Messina, da quantorisulta non abbia compiuto

(AGI) - Palermo, 21 feb. - L'Ance Sicilia sollecita il premierMatteo Renzi a nominare, come da lui annunciato per la fine difebbraio, un commissario che utilizzi entro fine anno 1,1miliardi di euro della delibera Cipe 60 del 2012 per fognaturee depuratori, pena la revoca delle risorse e una multa dell'Ueper procedura d'infrazione. In una nota, i costruttorisiciliani pondono anche la necessita' di "verificare perche' adoggi l'ad del gruppo Fs Italiane, Michele Mario Elia, che lo'Sblocca Italia' ha nominato commissario per la velocizzazionedella tratta ferroviaria Palermo-Catania-Messina, da quantorisulta non abbia compiuto alcun passo in avanti, consideratoche, secondo quanto dichiarato dal ministro dei TrasportiMaurizio Lupi, esiste un problema sul cofinanziamento regionalestornato per pagare spese correnti". L'Ance Sicilia chiede aRenzi di nominare un commissario anche per lo sblocco di tuttigli altri investimenti sulla rete dei trasporti in Sicilia(ferroviaria, portuale e stradale) che, secondo una recentestima del viceministro Riccardo Nencini, ammonterebbero a 11miliardi di euro. (AGI).