Egiziani aggrediti: Gip dispone domiciliari per indagati

(AGI) - Catania, 24 ago. - Arresti domiciliari con l'obbligo del braccialetto el...

(AGI) - Catania, 24 ago. - Arresti domiciliari con l'obbligo del braccialetto elettronico per i fratelli Davide e Giacomo Severo di 23 e 32 anni e Antino Spitale di 18, accusati di essere stati gli autori dell'aggressione a quattro minori egiziani avvenuta sabato a San Cono.
Lo ha deciso il gip del tribunale di Caltagirone Ettore Cavallaro che non ha convalidato l'arresto perche' non vi sarebbe il pericolo di fuga. Il giudice ha ritenuto valide le prove in mano alla procura e cosi' ha disposto i domiciliari con l'aggravante della discriminazione razziale. (AGI)
Ct1/Bru