Difesa: Cga decide sul Muos, comitato Niscemi "chiare violazioni"

(AGI) - Palermo, 25 feb. - Durante il breve incontro organizzato dagli attivisti...

(AGI) - Palermo, 25 feb. - Durante il breve incontro organizzato dagli attivisti del movimento No Muos a Palermo, i legali hanno posto l'accento su alcune perplessita' legate agli esiti della nuova commissione tecnica nominata dal Cga, per verificare gli impatti dell'impianto sull'ambiente e la salute pubblica. "Se si dovevano risolvere i dubbi sollevati dal Tar, la questione non e' stata risolta -ha sottolineato-. Non sono state misurate le emissioni di tutte le antenne in esercizio e alla massima potenza. Piu' in generale, si sono fatte solo delle simulazioni dell'utilizzo del Muos e dall'altro si sono utilizzati dei dati provenienti dall'Arpa e, anche in questo caso, utilizzati in modo 'sapiente'". Tra i dubbi evidenziati dai legali anche l'assenza della relazione sul rischio sismico e l'impatto sui voli. "Un altro dato che falsa la relazione dei verificatori -ha ribadito- e' l'aver escluso i dati delle antenne a bassa frequenza, forse tra le piu' pericolose per la salute umana, il cui impatto non e' stato stimato. Ora possiamo solo aspettare che la sentenza venga depositata -ha concluso- anche se non penso si conoscera' in tempi brevissimi". (AGI)
.