Criminalita': 'Lupin' siciliano catturato dopo fuga sui tetti

(AGI) - Messina, 20 giu. - Novello 'Arsenio Lupin', era latitante dal settembre ...

(AGI) - Messina, 20 giu. - Novello 'Arsenio Lupin', era latitante dal settembre dello scorso anno. Su di lui pendeva una misura di custodia cautelare in carcere perche' gravemente indiziato del colpo grosso in un'abitazione. Furto commesso nell'ottobre del 2014, a Catania, in una villa in cui in quattro avevano trafugato gioielli e altri preziosi per un valore di oltre 100.000 euro. Ventisei anni, catanese, personaggio noto alle forze di polizia, grande abilita' e amante delle comodita', e' stato rintracciato - manco a dirlo - in un albergo dell'esclusiva Taormina. Era in vacanza con la compagna, certo di poter passare inosservato nella folla di turisti che nella stagione estiva animano la bella cittadina. All'arrivo dei poliziotti del commissariato, ha cercato di fuggire dalla finestra della camera d'albergo. Da un balcone si e' arrampicato sul tetto della struttura alberghiera seguito dai poliziotti che lo hanno braccato ed arrestato. Il giovane e' stato trasferito presso una meno comoda cella del carcere di Messina Gazzi. (AGI)
.