Corruzione: 'mazzette' per verifiche fisco, arrestato finanziere

(AGI) - Catania, 11 mar. - Un ispettore della Guardia diFinanza, in pensione da ieri, F.G. e' stato arrestato daifinanzieri del Comando provinciale di Catania, perche' inoccasione di due controlli fiscali risalenti agli anni2012-2013, in concorso con un altro ispettore gia' arrestatonel dicembre del 2014, aveva percepito indebitamente somme didenaro per ammorbidire gli esiti delle verifiche fiscali. Circa10.000 euro la somma per ciascuno dei due casi. Perquisizionesono state eseguite nei confronti di alcuni professionisti cheavrebbero agito da " intermediari" tra i finanzieri e ititolari delle aziende e che per questo

(AGI) - Catania, 11 mar. - Un ispettore della Guardia diFinanza, in pensione da ieri, F.G. e' stato arrestato daifinanzieri del Comando provinciale di Catania, perche' inoccasione di due controlli fiscali risalenti agli anni2012-2013, in concorso con un altro ispettore gia' arrestatonel dicembre del 2014, aveva percepito indebitamente somme didenaro per ammorbidire gli esiti delle verifiche fiscali. Circa10.000 euro la somma per ciascuno dei due casi. Perquisizionesono state eseguite nei confronti di alcuni professionisti cheavrebbero agito da " intermediari" tra i finanzieri e ititolari delle aziende e che per questo sono indagati. Nei loroconfronti sono stati emessi avvisi di garanzia per l'ipotesi dicorruzione. Notificati diversi provvedimenti di conclusionedelle indagini preliminari a vari imprenditori che avrebberopagato per mettere le loro aziende al ripararo dallacontestazione di irregolarita' fiscali. (AGI).