Concussione: condannato ex funzionario comunale nel Palermitano

(AGI) - Palermo, 20 mar. - L'ex dirigente dei Lavori pubblici edel settore Finanziario del Comune di Bagheria (Palermo),Giovanni Mercadante, e' stato condannato per concussione dalTribunale di Termini Imerese a 2 anni e 8 mesi di reclusione eall'interdizione dai pubblici uffici per pari durata. Dellasentenza da' notizia in un comunicato il sindaco PatrizioCinque. Secondo l'accusa Mercadante il 9 ottobre 2013 avevachiesto alla cooperativa sociale "Serenita'" 3.000 euro con laminaccia di ritardare i pagamenti delle fatture per creditivantati nei confronti del Comune e di ostacolarla con controllisulle strutture residenziali. Il Comune

(AGI) - Palermo, 20 mar. - L'ex dirigente dei Lavori pubblici edel settore Finanziario del Comune di Bagheria (Palermo),Giovanni Mercadante, e' stato condannato per concussione dalTribunale di Termini Imerese a 2 anni e 8 mesi di reclusione eall'interdizione dai pubblici uffici per pari durata. Dellasentenza da' notizia in un comunicato il sindaco PatrizioCinque. Secondo l'accusa Mercadante il 9 ottobre 2013 avevachiesto alla cooperativa sociale "Serenita'" 3.000 euro con laminaccia di ritardare i pagamenti delle fatture per creditivantati nei confronti del Comune e di ostacolarla con controllisulle strutture residenziali. Il Comune aveva chiesto dicostituirsi parte civile, ma la richiesta era stata respinta. La commissione disciplinare del Comune ha licenciatoMercadante il 17 gennaio del 2014. (AGI).