Casa: sfrattato tenta suicidio col fuoco a Palermo, salvato

(AGI) - Palermo, 19 lug. - Un uomo si e' cosparso di benzina eha cercato di darsi fuoco dopo aver ricevuto lo sfrattoesecutivo a Palermo. E' stato salvato da carabieri e poliziache erano interventi nella sua abitazione di via dei Cantieriin assistenza all'ufficiale giudiziario incaricato dellaprocedura esecutiva secondo quanto disposto da una sentenza delTribunale di Palermo. L'uomo, un sessantenne, si e' spruzzatoil liquido infiammabile addosso, investendo con il getto ancheun carabiniere e un poliziotto, che lo hanno subitoimmobilizzato, e lo hanno quindi trasportato nell'ospedale di"Villa Sofia", dov'e' stato ricoverato per

(AGI) - Palermo, 19 lug. - Un uomo si e' cosparso di benzina eha cercato di darsi fuoco dopo aver ricevuto lo sfrattoesecutivo a Palermo. E' stato salvato da carabieri e poliziache erano interventi nella sua abitazione di via dei Cantieriin assistenza all'ufficiale giudiziario incaricato dellaprocedura esecutiva secondo quanto disposto da una sentenza delTribunale di Palermo. L'uomo, un sessantenne, si e' spruzzatoil liquido infiammabile addosso, investendo con il getto ancheun carabiniere e un poliziotto, che lo hanno subitoimmobilizzato, e lo hanno quindi trasportato nell'ospedale di"Villa Sofia", dov'e' stato ricoverato per accertamenti. (AGI).