Assomineraria: addendum intesa Sicilia su pesca e beni culturali

(AGI) - Roma, 20 nov. - Assomineraria e la Regione Sicilianahanno firmato ieri a Palazzo d'Orleans a Palermo un addendum alprotocollo di intesa sottoscritto il 4 giugno 2014. Questodocumento, si legge in una nota, rinnova l'impegno dellecompagnie petrolifere upstream ad investire 2,4 miliardi dieuro in nuovi impianti industriali che verranno costruiti inlarga parte nei cantieri e nelle fabbriche siciliane. Nel brevetermine cio' implica una crescita dell'occupazione locale,mentre nel medio-lungo si prevedono sostanziali aumenti delleentrate fiscali. Il coinvolgimento dei dipartimenti di Pesca eBeni Culturali, previsto dall'addendum firmato ieri, e' inlinea

(AGI) - Roma, 20 nov. - Assomineraria e la Regione Sicilianahanno firmato ieri a Palazzo d'Orleans a Palermo un addendum alprotocollo di intesa sottoscritto il 4 giugno 2014. Questodocumento, si legge in una nota, rinnova l'impegno dellecompagnie petrolifere upstream ad investire 2,4 miliardi dieuro in nuovi impianti industriali che verranno costruiti inlarga parte nei cantieri e nelle fabbriche siciliane. Nel brevetermine cio' implica una crescita dell'occupazione locale,mentre nel medio-lungo si prevedono sostanziali aumenti delleentrate fiscali. Il coinvolgimento dei dipartimenti di Pesca eBeni Culturali, previsto dall'addendum firmato ieri, e' inlinea con il comprovato impegno di Assomineraria e dei suoioperaori alla sostenibilita' delle attivita' di esplorazione esviluppo delle risorse del sottosuolo, sia a terra che a mare.(AGI) Gin (Segue)