Universita': Sardegna, 6,4 mln per borse; innalzata soglia Isee

(AGI) - Cagliari, 30 giu. - La Regione ha stanziato 6,4 milioni di euro per le b...

(AGI) - Cagliari, 30 giu. - La Regione ha stanziato 6,4 milioni di euro per le borse di studio destinate agli universitari degli atenei di Cagliari e Sassari meritevoli ma privi di mezzi e innalzato la soglia Isee per l'accesso ai benefici. "Abbiamo adottato la soglia piu' alta possibile secondo i decreti ministeriali", ha precisato l'assessore della Pubblica istruzione Claudia Firino. Per l'anno accademico 2016-2017 le borse saranno assegnate agli studenti che certificheranno un reddito Isee (indicatore della situazione economica equivalente) nei limiti dei 20mila euro (contro i 17mila dell'anno scorso) e un Ispe (indicatore della situazione patrimoniale equivalente) entro i 50mila euro. Si stima che da settembre aumentera' di oltre mille il numero degli aventi diritto che potranno accedere al sostegno regionale.
Gli importi delle borse sono confermati: i fuori sede potranno contare su 3.778 euro, i pendolari su 2.134 euro, gli altri su 1.500 euro. Lo stanziamento totale sara' ripartito fra gli Ersu di Cagliari e Sassari. "Con l'approvazione di questi parametri compiamo un atto forte e concreto sul diritto allo studio e l'alta formazione", rileva l'assessore dopo l'approvazione della sua delibera avvenuta oggi in Giunta. "Siamo fra le prime Regioni che hanno deliberato in merito, dopo la pubblicazione dei decreti ministeriali. L'incremento dell'investimento regionale, inoltre", ha concluso Firino, "premiera' la Sardegna che, dal prossimo anno accademico, potra' contare su un aumento della dotazione nazionale". (AGI)

Red/Rob