Truffa on line con casa inesistente, rovinata vacanza in Sardegna

(AGI) - Cagliari, 13 giu. - Vacanza rovinata l'estate scorsaper un'impiegata di Busto Arsizio (Varese) che aveva versatouna caparra di 240 euro tramito bonifico per affittare unacasa, poi rivelatasi inesistente, per le vacanze a Carloforte,sull'isola di San Pietro. Arrivata in Sardegna a ferragosto, ladonna si e' ritrovata senza alloggio, vittima di un raggiro online, e ha dovuto sostenere ulteriori spese, visto il periododi alta stagione. La sua denuncia ai carabinieri ha richiestoquasi un anno di indagini, anche per la lunga attesa dirisposte dal provider, per risalire all'uomo, unpluripregiudicato di 44

(AGI) - Cagliari, 13 giu. - Vacanza rovinata l'estate scorsaper un'impiegata di Busto Arsizio (Varese) che aveva versatouna caparra di 240 euro tramito bonifico per affittare unacasa, poi rivelatasi inesistente, per le vacanze a Carloforte,sull'isola di San Pietro. Arrivata in Sardegna a ferragosto, ladonna si e' ritrovata senza alloggio, vittima di un raggiro online, e ha dovuto sostenere ulteriori spese, visto il periododi alta stagione. La sua denuncia ai carabinieri ha richiestoquasi un anno di indagini, anche per la lunga attesa dirisposte dal provider, per risalire all'uomo, unpluripregiudicato di 44 anni residente ad Assemini (Cagliari),che aveva pubblicato sul sito www.casevacanza.it un falsoannuncio per l'affitto di un appartamento a Carloforte sotto lopseudonimo di Nicola Cossu. I militari hanno denunciato iltruffatore, gia' sottoposto alla sorveglianza speciale conobbligo di soggiorno, ma al momento irreperibile. La turistaraggirata, un'impiegata, non e' riuscita finora a recuperarene' la somma versata ne' le spese poi sostenute per restaresull'isola. (AGI)Rob