Trasporto pubblico: si' a legge su sanzioni e vigilantes a bordo

(AGI) - Cagliari, 30 giu. - Il 12% dei passeggeri dei mezzipubblici della Sardegna non paga il biglietto. Con una leggeapprovata stasera il Consiglio regionale ha definito un sistemadi sanzioni amministrative sui servizi di trasporto pubblicoregionale e locale, colmando una lacuna legislativa. Una voltache la normativa sara' entrata in vigore, dopo la pubblicazionesul Buras, chi verra' sorpreso su bus e treni senza bigliettopaghera' multe da 40 a 150 volte la tariffa regionale per ilbiglietto ordinario. Quelli scoperti con titoli di viaggiocontraffatti o alterati rischiano di pagare fino da 150 a 400

(AGI) - Cagliari, 30 giu. - Il 12% dei passeggeri dei mezzipubblici della Sardegna non paga il biglietto. Con una leggeapprovata stasera il Consiglio regionale ha definito un sistemadi sanzioni amministrative sui servizi di trasporto pubblicoregionale e locale, colmando una lacuna legislativa. Una voltache la normativa sara' entrata in vigore, dopo la pubblicazionesul Buras, chi verra' sorpreso su bus e treni senza bigliettopaghera' multe da 40 a 150 volte la tariffa regionale per ilbiglietto ordinario. Quelli scoperti con titoli di viaggiocontraffatti o alterati rischiano di pagare fino da 150 a 400volte il prezzo del biglietto. Le aziende di trasporto pubblicolocale potranno affidare le verifiche (alle fermate e a bordo)non solo a controllori appositamente formati e abilitati, maanche a guardie particolari giurate. Ai recidivi potrannoessere imposte le sanzioni piu' elevate aumentate fino a trevolte. (AGI) Rob

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it