Trasporti: Ctm, 97% votanti dice no a referendum su accordo Cau

(AGI) - Cagliari, 1 lug. - Ha votato no il 97% dei dipendentidel Ctm di Cagliari che fra lunedi' scorso e ieri hapartecipato a un referendum sull'ipotesi di accordo sulleCompetenze accessorie unificate (Cau) siglato il 5 giugnoscorso dall'aziende e Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Usb lavoroprivato. L'intesa e' stata contestata da Orsa Autoferro Fpl,Faisa-Cisal e Fts/Css, che da meta' aprile hanno organizzatoben cinque scioperi di quattro ore, l'ultimo dei quali il 25giugno scorso, per rivendicare il pagamento di circa quasicento euro mensili, non pagate a circa 220 dipendenti assuntidal 2001.

(AGI) - Cagliari, 1 lug. - Ha votato no il 97% dei dipendentidel Ctm di Cagliari che fra lunedi' scorso e ieri hapartecipato a un referendum sull'ipotesi di accordo sulleCompetenze accessorie unificate (Cau) siglato il 5 giugnoscorso dall'aziende e Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Usb lavoroprivato. L'intesa e' stata contestata da Orsa Autoferro Fpl,Faisa-Cisal e Fts/Css, che da meta' aprile hanno organizzatoben cinque scioperi di quattro ore, l'ultimo dei quali il 25giugno scorso, per rivendicare il pagamento di circa quasicento euro mensili, non pagate a circa 220 dipendenti assuntidal 2001. Le tre sigle autonome sono anche promotrici dellaconsultazione interna sull'accordo: si sono espressi 443dipendenti Ctm su 755 aventi diritto e il 97% ha bocciatol'intesa, secondo i dati diffusi stamane dai tre sindacati.(AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it