Tpl: Deiana a studenti, su tariffe richieste "ragionevoli"

(AGI) - Cagliari, 8 set. - "Sono richieste legittime e ragionevoli che cercherem...

(AGI) - Cagliari, 8 set. - "Sono richieste legittime e ragionevoli che cercheremo di accogliere, valutando gli interventi sostenibili in sede di elaborazione della manovra finanziaria". E' l'impegno assunto stamane dall'assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana durante un incontro con i rappresentanti degli studenti delle scuole secondarie e universitari che hanno avanzato una serie di modifiche del nuovo sistema tariffario regionale di trasporto pubblico locale (Tpl) entrato in vigore il 1 settembre scorso. Gli studenti hanno chiesto, in particolare, l'esenzione dai costi dell'abbonamento, il reinserimento di alcune fasce chilometriche tra i 10 e i 30 chilometri nella tabella delle tariffe e di determinati carnet di biglietti sulla base delle esigenze dei pendolari, un'integrazione piu' efficiente tra i diversi mezzi e tipologie di trasporto, ferro-gomma, urbano-extraurbano e la riduzione sugli abbonamenti multipli per le famiglie. (AGI)
Red/Rob