Tirrenia Cin: rischio monopolio, chiesto Consiglio straordinario

(AGI) - Cagliari, 3 lug. - La convocazione straordinaria delConsiglio regionale sul rischio di monopolio dei trasportimarittimi in Sardegna e' stata chiesta con una mozione firmatada 23 esponenti dell'opposizione. Il centrodestra, che accusala giunta di "timidezza" e "inerzia", ricorda che il gruppodell'armatore Vincenzo Onorato, titolare del 40% della TirreniaCin, sta definendo la scalata alla stessa Compagnia Italiana diNavigazione in mano al private equity Clessidra (35%). Ilcomplesso passaggio di quote - viene sottolineato nella mozione- permetterebbe all'armatore privato il pieno controllo delgruppo. Si avrebbe cosi' la concentrazione nelle mani di un

(AGI) - Cagliari, 3 lug. - La convocazione straordinaria delConsiglio regionale sul rischio di monopolio dei trasportimarittimi in Sardegna e' stata chiesta con una mozione firmatada 23 esponenti dell'opposizione. Il centrodestra, che accusala giunta di "timidezza" e "inerzia", ricorda che il gruppodell'armatore Vincenzo Onorato, titolare del 40% della TirreniaCin, sta definendo la scalata alla stessa Compagnia Italiana diNavigazione in mano al private equity Clessidra (35%). Ilcomplesso passaggio di quote - viene sottolineato nella mozione- permetterebbe all'armatore privato il pieno controllo delgruppo. Si avrebbe cosi' la concentrazione nelle mani di ununico operatore di gran parte del traffico passeggeri e deltrasporto merci. Le opposizioni chiedono quindi alla Giunta diriferire in aula sull'evoluzione in corso della situazione e diintervenire nei confronti del governo per "sollecitare ogniazione che possa contrastare il rischio del monopoliomarittimo". (AGI)Sol