Studente ferito a Olbia: non pericolo vita, sconcerto in citta'

(AGI) - Olbia, 4 mar. - Ha destato sconcerto, a Olbia, il casodello studente di una scuola superiore della citta', colpito daun piombino esploso da un'arma ad aria compressa mentreaspettava il bus. L'episodio si e' verificato ieri, intornoalle 14, non distante dalla scuola ma e' stato reso notosoltanto oggi. Di "episodio preoccupante" parla la dirigentedell'istituto frequentato dal sedicenne che risiede in un paesea pochi chilometri dalla citta'. I carabinieri stannoraccogliendo le testimonianze di diverse persone che potrebberoaver visto chi ha esploso il colpo. Nella zona ci sono treplessi scolastici a

(AGI) - Olbia, 4 mar. - Ha destato sconcerto, a Olbia, il casodello studente di una scuola superiore della citta', colpito daun piombino esploso da un'arma ad aria compressa mentreaspettava il bus. L'episodio si e' verificato ieri, intornoalle 14, non distante dalla scuola ma e' stato reso notosoltanto oggi. Di "episodio preoccupante" parla la dirigentedell'istituto frequentato dal sedicenne che risiede in un paesea pochi chilometri dalla citta'. I carabinieri stannoraccogliendo le testimonianze di diverse persone che potrebberoaver visto chi ha esploso il colpo. Nella zona ci sono treplessi scolastici a poca distanza l'uno dall'altro. I militaristanno inoltre visionando le immagini riprese dalle telecamereinstallate all'esterno di una banca. Le condizioni dellostudente, al quale i chirurghi del "Giovanni Paolo II" di Olbiahanno estratto il proiettile dall'addome, sono stazionarie. Ilgiovane non e' in pericolo di vita. (AGI)Ot1/Sol