Saremar: consiglio comunale alla Maddalena, alle 12 arriva Deiana

(AGI) - Olbia, 30 set. - La vertenza che riguarda i 167dipendenti della compagnia di navigazione Saremar, destinatialla mobilita' in vista della privatizzazione della societa'controllata dalla Regione, sara' la centro di una sedutastraordinaria del consiglio comunale della Maddalena convocataalla 12 su indicazione del sindaco Luca Montella. Allariunione, aperta al pubblico, partecipera' l'assessoreregionale dei Trasporti, Massimo Deiana. Da ieri l'aulaconsiliare del municipio maddalenino e' occupata dalle moglidei marittimi della Saremar, mentre gli equipaggi dei traghettiimpiegati sulle rotte La Maddalena-Palau e Santa TeresaGallura-Bonifacio attuano, da lunedi' scorso, lo scioperodella fame.

(AGI) - Olbia, 30 set. - La vertenza che riguarda i 167dipendenti della compagnia di navigazione Saremar, destinatialla mobilita' in vista della privatizzazione della societa'controllata dalla Regione, sara' la centro di una sedutastraordinaria del consiglio comunale della Maddalena convocataalla 12 su indicazione del sindaco Luca Montella. Allariunione, aperta al pubblico, partecipera' l'assessoreregionale dei Trasporti, Massimo Deiana. Da ieri l'aulaconsiliare del municipio maddalenino e' occupata dalle moglidei marittimi della Saremar, mentre gli equipaggi dei traghettiimpiegati sulle rotte La Maddalena-Palau e Santa TeresaGallura-Bonifacio attuano, da lunedi' scorso, lo scioperodella fame. "Forniro' tutte le rassicurazioni sul loro futuro: stiamolavorando incessantemente da 18 mesi per risolvere questavertenza, non ci siamo mai sottratti al confronto e mai lofaremo", anticipa Deiana. "Sara' fondamentale esaminare insiemeai dipendenti della compagnia di navigazione quali sono lestrade da intraprendere e tutte le possibili soluzioni perdifendere i posti di lavoro". (AGI)Ot1/Rob