Sanita': dirigenti Inps in Commissione, Perra "Dati allarmanti"

(AGI) - Cagliari, 26 giu. - Un anno e mezzo di attesa pervedere riconosciuta l'invalidita' civile, contro i quattro mesiprevisti dalla legge, dieci mesi di attesa per la prima visitacontro i 15-30 giorni della norma, 120 mila i cittadini cheogni anno chiedono l'accertamento dell'invalidita' civile inSardegna. Sono i dati forniti dai rappresentanti dell'Inpsregionale, sentiti in audizione dalla Sesta commissione,presieduta dal socialista Raimondo Perra. Le Commissionimediche delle Asl, secondo i dirigenti dell'istituto, sono 110e costano ognuna 300.000 euro l'anno, quindi complessivamente33 milioni di euro. L'Inps invece ha a disposizione soltanto 16

(AGI) - Cagliari, 26 giu. - Un anno e mezzo di attesa pervedere riconosciuta l'invalidita' civile, contro i quattro mesiprevisti dalla legge, dieci mesi di attesa per la prima visitacontro i 15-30 giorni della norma, 120 mila i cittadini cheogni anno chiedono l'accertamento dell'invalidita' civile inSardegna. Sono i dati forniti dai rappresentanti dell'Inpsregionale, sentiti in audizione dalla Sesta commissione,presieduta dal socialista Raimondo Perra. Le Commissionimediche delle Asl, secondo i dirigenti dell'istituto, sono 110e costano ognuna 300.000 euro l'anno, quindi complessivamente33 milioni di euro. L'Inps invece ha a disposizione soltanto 16medici per tutta la Sardegna e non riesce a coprire le sedutedelle commissioni, oltre, hanno spiegato, al fatto che siriuniscono il pomeriggio e i medici Inps lavorano la mattina.(AGI) Red/Sol (Segue)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it