Sanita':Arru in Aula ribadisce pugno ferro Giunta su Asl e Brotzu

(AGI) - Cagliari, 1 ott. - La Giunta regionale e' determinata aridurre la spesa sanitaria e a rientrare dal deficit attraversoun controllo severo dell'attivita' dei direttori generali delleaziende sanitarie. E' stato l'assessore alla Sanita' Luigi Arrua confermare in Consiglio regionale la linea del pugno diferro, avviata con le delibere con cui sono stati sospesi gliatti aziendali gia' presentati, imposti limiti alla gestionedei manager (spese e assunzioni) e istituito un comitatopermanente di monitoraggio su budget e qualita'dell'assistenza. Sugli attuali manager incombe la rimozione incaso di sforamento del budget di spesa e

(AGI) - Cagliari, 1 ott. - La Giunta regionale e' determinata aridurre la spesa sanitaria e a rientrare dal deficit attraversoun controllo severo dell'attivita' dei direttori generali delleaziende sanitarie. E' stato l'assessore alla Sanita' Luigi Arrua confermare in Consiglio regionale la linea del pugno diferro, avviata con le delibere con cui sono stati sospesi gliatti aziendali gia' presentati, imposti limiti alla gestionedei manager (spese e assunzioni) e istituito un comitatopermanente di monitoraggio su budget e qualita'dell'assistenza. Sugli attuali manager incombe la rimozione incaso di sforamento del budget di spesa e di mancatoraggiungimento degli obiettivi in termini di qualita' deiservizi. (AGI)