Sangue: -6% donazioni in Gallura, appello Asl Olbia a donatori

(AGI) - Olbia, 7 ott. - Il Centro trasfusionale della Asl di Olbia, che segue un...

(AGI) - Olbia, 7 ott. - Il Centro trasfusionale della Asl di Olbia, che segue una settantina di talassemici, registra una carenza di sangue e lancia un appello ai donatori, visto che il numero di sacche donate quest'estate e' diminuito del 6% rispetto alla stessa stagione 2015. "Se i donatori non dovessero aumentare", segnala Maddalena Lendini, direttore del Servizio trasfusionale aziendale, "rischiamo di non riuscire a garantire il regime trasfusionale dei nostri pazienti talassemici e potrebbe essere messa a rischio anche la regolare attivita' delle sale operatorie. Questo non e' accettabile. Percio' chiediamo aiuto alla popolazione".
Nel trimestre luglio-settembre 2015 in Gallura erano state raccolte 1.896 sacche di sangue, mentre nello stesso periodo di quest'anno il loro numero e' calato a 1.775. I centri trasfusionali degli ospedali di Olbia e Tempio Pausania sono aperti ai donatori dal lunedi' al sabato dalle 8 alle 12.30. (AGI)
Red/Rob