Riforma sanita': centrodestra lascia lavori VI Commissione (2)

(AGI) - Cagliari, 22 lug. - I lavori, dopo la protesta delleopposizioni, sono stati sospesi. Intanto Ignazio Locci,commissario Fi, critica "il disegno di riforma sanitariotargato centrosinistra e, in particolare, Partito democratico",in particolare per le conseguenze sul territorio delSulcis-Iglesiente. "In ogni proposta di riforma e revisione della sanita' delSulcis spicca la volonta' di tagliare la Asl 7", osserva Locci."Un progetto insano che respingo con decisione. L'unicaoperazione che si puo' accettare e' la trasformazionedell'azienda territoriale in azienda ospedaliera policentrica,passando attraverso l'accorpamento dell'ospedale di Carboniacon quello di Iglesias". Locci propone di scrivere

(AGI) - Cagliari, 22 lug. - I lavori, dopo la protesta delleopposizioni, sono stati sospesi. Intanto Ignazio Locci,commissario Fi, critica "il disegno di riforma sanitariotargato centrosinistra e, in particolare, Partito democratico",in particolare per le conseguenze sul territorio delSulcis-Iglesiente. "In ogni proposta di riforma e revisione della sanita' delSulcis spicca la volonta' di tagliare la Asl 7", osserva Locci."Un progetto insano che respingo con decisione. L'unicaoperazione che si puo' accettare e' la trasformazionedell'azienda territoriale in azienda ospedaliera policentrica,passando attraverso l'accorpamento dell'ospedale di Carboniacon quello di Iglesias". Locci propone di scrivere un "librobianco", in base a un confronto "tra societa' e sanita' vera,composta dai medici e dai lavoratori del settore". (AGI)