Porto industriale Cagliari: Deiana, 1 mln per avvio zona franca

(AGI) - Cagliari, 21 feb. - "Abbiamo trovato le risorse per farpartire la zona franca nel porto industriale di Cagliari".L'annuncio e' dell'assessore regionale ai Trasporti MassimoDeiana, durante i lavori dell'incontro "C'e' posto nel Med? LaSardegna tra l'Europa e' il Mediterraneo", in corso a Cagliari.L'assessore ha precisato che le risorse, circa un milione dieuro, serviranno a delimitare i confini dell'areacorrispondente al porto canale di Cagliari, attraverso lacostruzione di varchi per l'accesso all'area "sterile"controllata dalla dogana. "La zona franca e' prevista per leggea Cagliari e in altri cinque porti sardi, e' regolata

(AGI) - Cagliari, 21 feb. - "Abbiamo trovato le risorse per farpartire la zona franca nel porto industriale di Cagliari".L'annuncio e' dell'assessore regionale ai Trasporti MassimoDeiana, durante i lavori dell'incontro "C'e' posto nel Med? LaSardegna tra l'Europa e' il Mediterraneo", in corso a Cagliari.L'assessore ha precisato che le risorse, circa un milione dieuro, serviranno a delimitare i confini dell'areacorrispondente al porto canale di Cagliari, attraverso lacostruzione di varchi per l'accesso all'area "sterile"controllata dalla dogana. "La zona franca e' prevista per leggea Cagliari e in altri cinque porti sardi, e' regolata da undecreto del presidente del Consiglio dei ministri ma non e' maistata delimitata", ha spiegato l'assessore. Deiana ha ancheannunciato l'intenzione della Regione di entrare nella"Cagliari free zone", il consorzio che gestisce la zona francaportuale di Cagliari attualmente composto da Autorita' portualee Cacip. (AGI) Ca6/Sol