Porto Cagliari: hub indiana Electrosteel per area Mediterraneo

(AGI) - Cagliari, 12 lug. - La multinazionale Indiana Electrosteel Castings Ltd ...

(AGI) - Cagliari, 12 lug. - La multinazionale Indiana Electrosteel Castings Ltd sceglie il porto canale di Cagliari come hub a servizio dell'intera area mediterranea. Il gruppo, che vanta commesse in Sardegna per 10.000 tonnellate di tubazioni all'anno con consorzi di bonifica e Abbanoa, societa' di gestione del servizio idrico, ha una capacita' produttiva di 2 milioni di tonnellate di acciaio, 900 mila ton di Tubazioni in ghisa sferoidale con tutti i tipi di rivestimento idonei ad ogni tipo di terreno ed affluente, 20 mila ton di raccordi. La Electrosteel per rafforzare la propria presenza in Europa, con base strategica a Cagliari, ha siglato stamane un accordo di collaborazione con l'azienda di trasporti e logistica Cam srl di Cagliari che in partnership con il gruppo logistico Grendi costituiranno una piattaforma nel porto industriale del capoluogo sardo per la distribuzione in tutto il Mediterraneo. Cam e Grendi, grazie alla loro capillare presenza sul territorio e alla loro organizzazione di logistica integrata che comprende mezzi stradali, terminal portuali e una linea marittima di collegamento tra Cagliari e la penisola, sono in grado di garantire la manipolazione dei prodotti della multinazionale indiana e la loro distribuzione su tutto il territorio regionale e nazionale. (AGI)
Red/Sol