Perdono un telefonino durante la rapina al bar, arrestati

(AGI) - Cagliari, 25 ago. Hanno dimenticato un cellulare nel bar che avevano rap...

(AGI) - Cagliari, 25 ago. Hanno dimenticato un cellulare nel bar che avevano rapinato. Non e' stato particolarmente difficile per i carabinieri risalire ai due giovani autori del colpo ieri sera a Barrali, nel Cagliaritamo. In manette sono finiti Alessandro Lonis, disoccupato, e Fabrizio Spada, agricoltore, entrambi di ventiquattro anni del luogo. I due, rintracciati dai militari un'ora dopo la rapina, hanno confessato e indicato il luogo nel quale avevano nascosto il bottino (mille euro e quattro stecche di sigarette), la pistola (una scacciacani senza il tappo rosso) e gli indumenti utilizzati. La rapina e' avvenuta poco prima di mezzanotte nell'unico bar aperto del paese. Il titolare del locale dopo la fuga dei banditi ha chiamato il 112. Sul posto i militari, oltre al cellulare, hanno raccolto le prime testimonianze che li hanno indirizzati verso i due che sono stati in breve identificati e rintracciati nelle loro abitazioni. I carabinieri hanno accertato che i due dopo essersi allontanati dal bar a piedi hanno utilizzato l'auto di proprieta' di Lonis per andare in campagna a nascondere il bottino e l'arma. (AGI)
Sol