Opere pubbliche: Paci, da Nuoro via a programmazione territoriale

(AGI) - Cagliari, 3 lug. - "Le contestazioni dell'onorevoleCrisponi sono prive di fondamento: ricordo infatti che laProgrammazione Territoriale per la Sardegna di questa Giunta e'partita lo scorso 17 dicembre proprio da Nuoro, dove erapresente anche il presidente Pigliaru insieme a me e a granparte degli assessori, a dimostrazione della grande attenzionenei confronti del territorio. Se poi parliamo di risorsedisponibili dal Piano regionale delle Infrastrutture, per ilNuorese ci sono oltre 130 milioni di euro per aree di crisi,scuola, bonifiche in agricoltura e tutti gli interventi inmateria di lavori pubblici. Per quanto

(AGI) - Cagliari, 3 lug. - "Le contestazioni dell'onorevoleCrisponi sono prive di fondamento: ricordo infatti che laProgrammazione Territoriale per la Sardegna di questa Giunta e'partita lo scorso 17 dicembre proprio da Nuoro, dove erapresente anche il presidente Pigliaru insieme a me e a granparte degli assessori, a dimostrazione della grande attenzionenei confronti del territorio. Se poi parliamo di risorsedisponibili dal Piano regionale delle Infrastrutture, per ilNuorese ci sono oltre 130 milioni di euro per aree di crisi,scuola, bonifiche in agricoltura e tutti gli interventi inmateria di lavori pubblici. Per quanto infine riguarda lasollecitazione a coinvolgere il territorio nelle scelteprogettuali e di indirizzo strategico, ricordo che questoprincipio, come si puo' facilmente evincere dalla numerosedichiarazioni fatte a questo proposito, e' il fondamentoirrinunciabile e il principio cardine della nuovaprogrammazione territoriale che stiamo mettendo in atto: dal 17dicembre stiamo infatti procedendo in un serrato confronto conamministratori e partenariato socioeconomico per individuarealtri interventi e priorita' in modo da poter mettere adisposizione ulteriori risorse per il territorio". Lo dicel'assessore della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci.(AGI) Rob