Migranti: aggredisce altro venditore al semaforo, arrestato

(AGI) - Cagliari, 3 ott. - Non gradiva che un ambulante del Bangladesh vendesse ...

(AGI) - Cagliari, 3 ott. - Non gradiva che un ambulante del Bangladesh vendesse i propri prodotti nel "suo" stesso semaforo a Cagliari, fra via Riva di Ponente e vico I La Plaia. Cosi' un senegalese di 38 anni senza fissa dimora, Mohamed Cham, 38 anni, ha aggredito il "concorrente", colpendolo a una spalla e torcendogli una mano per sottrargli la borsa di tela in cui l'uomo teneva fazzoletti, accendini e ricariche di gas da proporre agli automobilisti. Dopo la denuncia della vittima, che si e' dovuta presentare in ospedale per farsi curare, il senegalese, che ha precedenti penali, e' stato arrestato dalla Squadra mobile e condotto nel carcere di Uta. L'aggressione, subito segnalata al 113 dal cittadino del Bangladesh, risale alla serata del 30 ottobre scorso. Cham deve rispondere di rapina. (AGI)
Rob