Maltempo: torna il sole a Olbia, macchina soccorsi lavora nel fango

(AGI) - Olbia, 2 ott. - Olbia si e' svegliata con il sole dopouna notte di pioggia. Come annunciato, alle 6 di stamanil'allerta meteo di criticita' elevata e' stata declassata el'emergenza, in pratica, e' cessata. Nelle centinaia diabitazioni semi sommerse a causa delle esondazioni dei fiumiSiligheddu, San Nicola e Zozzo' si lavora per spalare il fangomentre la macchia dei soccorsi e' in piena attivita'. Lasituazione della vibilita', estremamente compromessa ieri conla chiusura di circa 80 strade urbane, sta rientrando nellanormalita'. Riaperte al traffico anche le direttrici per Teltie Arzachena mentre

(AGI) - Olbia, 2 ott. - Olbia si e' svegliata con il sole dopouna notte di pioggia. Come annunciato, alle 6 di stamanil'allerta meteo di criticita' elevata e' stata declassata el'emergenza, in pratica, e' cessata. Nelle centinaia diabitazioni semi sommerse a causa delle esondazioni dei fiumiSiligheddu, San Nicola e Zozzo' si lavora per spalare il fangomentre la macchia dei soccorsi e' in piena attivita'. Lasituazione della vibilita', estremamente compromessa ieri conla chiusura di circa 80 strade urbane, sta rientrando nellanormalita'. Riaperte al traffico anche le direttrici per Teltie Arzachena mentre resta chiusa via Vittorio Veneto dove, ieri,gli operai comunali sono interventi d'urgenza per demolire ilponte sul rio Siligheddu, gia' distrutto dall'acqua durantel'alluvione del 2013 e ricostruito tale e quale con circa80.000 euro di fondi d'emergenza della protezione civile. (AGI) Ot1/Sol