Lavoro: precari Csl/Cesil, governo non impugna legge sarda

(AGI) - Roma, 21 nov. - In una riunione lampo che si e' tenutastamane il Consiglio dei ministri ha deliberato la nonimpugnativa della legge regionale della Sardegna n. 17 del 23settembre scorso "Misure urgenti per il funzionamento deiCentri servizi per il lavoro (Csl), dei Centri serviziinserimento lavorativo (Cesil) e delle Agenzie di sviluppolocale". Il dl della Giunta Pigliaru, poi approvato quasiall'unanimita' dal Consiglio regionale il 19 settembre scorso(44 si' e solo 3 astenuti), ha autorizzato l'Agenzia regionaledel lavoro a prorogare per massimo tre anni i contratti di 318operatori precari dei

(AGI) - Roma, 21 nov. - In una riunione lampo che si e' tenutastamane il Consiglio dei ministri ha deliberato la nonimpugnativa della legge regionale della Sardegna n. 17 del 23settembre scorso "Misure urgenti per il funzionamento deiCentri servizi per il lavoro (Csl), dei Centri serviziinserimento lavorativo (Cesil) e delle Agenzie di sviluppolocale". Il dl della Giunta Pigliaru, poi approvato quasiall'unanimita' dal Consiglio regionale il 19 settembre scorso(44 si' e solo 3 astenuti), ha autorizzato l'Agenzia regionaledel lavoro a prorogare per massimo tre anni i contratti di 318operatori precari dei centri servizi per l'impiego, scaduti il30 settembre. (AGI)