Guardie mediche: Regione, alle Asl 15 mln per il 2015

(AGI) - Cagliari, 16 giu. - La Giunta Pigliaru ha stanziato 15milioni di euro dal bilancio regionale da assegnare alle Aslper sostenere le spese per il servizio di guardia medica. Inbase a una delibera adottata oggi su proposta dell'assessorealla Sanita', Luigi Arru, la somma verra' ripartita sulla basedel numero dei punti di continuita' assistenziale presenti nelterritorio di ciascuna Azienda. A quella di Sassari spettano 2milioni 283mila euro, alla Asl di Olbia 1 milione 711.500 euro,all'Azienda sanitaria di Nuoro 2 milioni 200.500 euro, a quelladi Lanusei 897.000 euro, alla Asl di Oristano

(AGI) - Cagliari, 16 giu. - La Giunta Pigliaru ha stanziato 15milioni di euro dal bilancio regionale da assegnare alle Aslper sostenere le spese per il servizio di guardia medica. Inbase a una delibera adottata oggi su proposta dell'assessorealla Sanita', Luigi Arru, la somma verra' ripartita sulla basedel numero dei punti di continuita' assistenziale presenti nelterritorio di ciascuna Azienda. A quella di Sassari spettano 2milioni 283mila euro, alla Asl di Olbia 1 milione 711.500 euro,all'Azienda sanitaria di Nuoro 2 milioni 200.500 euro, a quelladi Lanusei 897.000 euro, alla Asl di Oristano 1 milione 956milaeuro e a quella di Sanluri 1 milione 305mila euro. La cifradestinata alla Asl di Carbonia e' di 1 milione 630.500 euro,mentre per la numero 8 di Cagliari avra' 3 milioni 16.500 euro.La delibera stabilisce, inoltre, che il rinnovo del contrattodi guardiania stipulato con le Asl non potra' essere rinnovatoautomaticamente. (AGI)Red-Rob

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it