Giornalista aggredito a Cagliari: denunciati un minore e la madre

(AGI) - Cagliari, 15 set. - Un quindicenne e la madre di 52anni, entrambi di origini bosniache, sono le due personedenunciate dai carabinieri per l'aggressione al giornalistadell'emittente televisiva Tcs Antonello Lai e all'operatore diripresa Matteo Campulla. Il minore e' accusato di averpartecipato al pestaggio, assieme ad altre persone, per cuideve rispondere di lesioni personali e minacce. La donna,invece, anche lei individuata tra gli aggressori mentreincitava il figlio, e' accusata di istigazione a delinquere. Inseguito all'aggressione, compiuta mercoledi' scorso in un camponomadi abusivo sulla statale 554 alla periferia di Cagliarimentre

(AGI) - Cagliari, 15 set. - Un quindicenne e la madre di 52anni, entrambi di origini bosniache, sono le due personedenunciate dai carabinieri per l'aggressione al giornalistadell'emittente televisiva Tcs Antonello Lai e all'operatore diripresa Matteo Campulla. Il minore e' accusato di averpartecipato al pestaggio, assieme ad altre persone, per cuideve rispondere di lesioni personali e minacce. La donna,invece, anche lei individuata tra gli aggressori mentreincitava il figlio, e' accusata di istigazione a delinquere. Inseguito all'aggressione, compiuta mercoledi' scorso in un camponomadi abusivo sulla statale 554 alla periferia di Cagliarimentre cronista e cameraman si apprestavano a realizzare unservizio, Lai e Campulla hanno riportato ferite e lesionigiudicate guaribili, rispettivamente, in 10 e 7 giorni. I duedenunciati sono stati identificati in base alle testimonianzedei due aggrediti e al breve filmato girato da Campulla. Incorso di identificazione altri partecipanti al pestaggio. (AGI)Sol