Fondazione Banco Sardegna: bilancio 2014 in crescita(1 mld 42 mln)

(AGI) - Cagliari, 4 giu. - Supera il miliardo e 42 milioni dieuro il bilancio 2014 della Fondazione Banco di Sardegna, conun incremento rispetto al 2013 di circa 90 milioni. I proventiordinari netti della gestione finanziaria sfiorano i trentamilioni (29,9) di cui la meta' e' destinata al fondo di riservae il resto alle erogazioni, che ammontano a oltre sedicimilioni. Le cifre del bilancio consuntivo sono state illustratenel dettaglio questa mattina durante una conferenza stampa dalpresidente della Fondazione Antonello Cabras. "Quest'anno ildividendo e' molto piu' importante dello scorso anno e lo stato

(AGI) - Cagliari, 4 giu. - Supera il miliardo e 42 milioni dieuro il bilancio 2014 della Fondazione Banco di Sardegna, conun incremento rispetto al 2013 di circa 90 milioni. I proventiordinari netti della gestione finanziaria sfiorano i trentamilioni (29,9) di cui la meta' e' destinata al fondo di riservae il resto alle erogazioni, che ammontano a oltre sedicimilioni. Le cifre del bilancio consuntivo sono state illustratenel dettaglio questa mattina durante una conferenza stampa dalpresidente della Fondazione Antonello Cabras. "Quest'anno ildividendo e' molto piu' importante dello scorso anno e lo statodi salute della Fondazione buono", ha sottolineato Cabrasspiegando che "questo e' ancora piu' apprezzabile se lo siinquadra in un contesto di crisi ancora importante cheinfluisce sul sistema". Le immobilizzazioni finanziarieammontano a 851 milioni di euro, derivanti da partecipazioni inistituti di credito (606 milioni), tra cui il Banco di Sardegnacon 998mila euro (dividendo 2013 erogato alla Fondazione nel2014). I sedici milioni di erogazioni si dividono nei settoridella cultura, della ricerca scientifica, della salutepubblica, del volontariato e dello sviluppo locale. Per ilsettore cultura la quota maggiore (450mila euro) va allaFondazione Teatro Lirico di Cagliari, di cui la fondazionebancaria e' socio per il 5%, oltre al contributo per lacandidatura di Cagliari capitale europea della Cultura (200milaeuro), ci sono poi gli scavi per i Giganti di Mont'e Prama e icontributi alle Sovrintendenze. Nel settore ricerca lecontribuzioni maggiori sono andate ai due atenei di Cagliari eSassari per le borse di studio Ersu. (AGI)