Esplosione in casa centro storico Sassari, 1 morto e 3 intossicati

(AGI) - Sassari, 6 ott. - Ha provocato una violentissimaesplosione in una palazzina di quattro piani del centro storicodi Sassari per togliersi la vita l'uomo di 52 anni che e'deceduto nella casa in fiamme poco dopo le 7 di stamane. Acausa della deflagrazione, provocata probabilmente utilizzandouna bombola del gas, e del conseguente incendio altre trepersone che abitavano nello stabile di via Lamarmora sonorimaste intossicate dal monossido di carbonio. Soccorse daglioperatori del 118, sono state poi accompagnate all'ospedale peraccertamenti. Il cadavere del suicida e' invece statotrasferito all'istituto di medicina legale. Sul

(AGI) - Sassari, 6 ott. - Ha provocato una violentissimaesplosione in una palazzina di quattro piani del centro storicodi Sassari per togliersi la vita l'uomo di 52 anni che e'deceduto nella casa in fiamme poco dopo le 7 di stamane. Acausa della deflagrazione, provocata probabilmente utilizzandouna bombola del gas, e del conseguente incendio altre trepersone che abitavano nello stabile di via Lamarmora sonorimaste intossicate dal monossido di carbonio. Soccorse daglioperatori del 118, sono state poi accompagnate all'ospedale peraccertamenti. Il cadavere del suicida e' invece statotrasferito all'istituto di medicina legale. Sul posto sonointervenuti gli uomini della questura, coordinati dal capodella mobile Bibiana Pala, che hanno posto sotto sequestro lapalazzina, dichiarata inagibile dai vigili del fuoco, in attesadi fare completa chiarezza sull'accaduto. Precedentemente ivigili hanno faticato non poco per mettere in sicurezza a tempodi record parte dell'edificio in modo da consentire il recuperodel cadavere. Il corpo senza vita e' stato trovato vicino allescale: l'uomo e' morto mentre tentava di raggiungere un pianosuperiore e non quindi in un tentativo di fuga. Un particolareche conferma l'ipotesi del suicidio. (AGI)Sol