Enti locali: nasce Rete metropolitana Sassari con 8 Comuni

(AGI) - Sassari, 29 lug. - I sindaci di otto Comuni hanno firmato oggi a Sassari...

(AGI) - Sassari, 29 lug. - I sindaci di otto Comuni hanno firmato oggi a Sassari l'atto costitutivo della Rete metropolitana del Nord Sardegna. A Palazzo Ducale, alla presenza dell'ssessore degli Enti locali Cristiano Erriu, i primi cittadini di Sassari, Alghero, Castelsardo, Porto Torres, Sennori, Sorso, Stintino e Valledoria hanno sottoscritto il documento al termine dell'iter previsto dalla legge di riforma degli enti locali, la 2 del 2016. La Rete consentira' di gestire congiuntamente i servizi e le funzioni delegate dalla Regione.
"Dopo il superamento delle Province, la Regione e' chiamata ora a dialogare con nuovi enti locali di tipo sovracomunale, ai quali delegare funzioni e servizi adeguati per differenti ambiti territoriali", ha dichiarato Erriu. "Sono sicuro che le opportunita'� saranno sfruttate al massimo dalla Rete, destinata a svolgere anche un ruolo di guida di un territorio piu' vasto.
"La denominazione di Rete metropolitana prevista dalla legge regionale", ha sottolineato il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, "non e' per noi un limite nel pretendere di essere considerati alla stessa stregua dell'altra realta' urbana, complessa, come quella di Cagliari". (AGI)
Red/Rob