Edifici a rischio crollo in centro Olbia, ultimatum a proprietari

(AGI) - Olbia, 4 mar. - Il Comune di Olbia ha dato 10 giorni ditempo ai proprietari per mettere in sicurezza i tre edifici delcentro storico a rischio di crollo e che hanno causato iltransennamento, per motivi di sicurezza, delle vie Mazzini eGaribaldi e di una parte della piazza Regina Margherita. E'quanto disposto dal sindaco della citta', Gianni Giovannelli,con un'apposita ordinanza. Se i proprietari dei palazzi, datempo disabitati, non dovessero far eseguire i lavori nei tempiprevisti, sara' l'amministrazione comunale a occuparsene, maaddebitando loro i costi della manutenzione straordinaria.L'ordinanza e' stata

(AGI) - Olbia, 4 mar. - Il Comune di Olbia ha dato 10 giorni ditempo ai proprietari per mettere in sicurezza i tre edifici delcentro storico a rischio di crollo e che hanno causato iltransennamento, per motivi di sicurezza, delle vie Mazzini eGaribaldi e di una parte della piazza Regina Margherita. E'quanto disposto dal sindaco della citta', Gianni Giovannelli,con un'apposita ordinanza. Se i proprietari dei palazzi, datempo disabitati, non dovessero far eseguire i lavori nei tempiprevisti, sara' l'amministrazione comunale a occuparsene, maaddebitando loro i costi della manutenzione straordinaria.L'ordinanza e' stata emessa dopo le verifiche strutturali chehanno sancito l'inagibilita' dei vecchi edifici. (AGI)Ot1/Rob