Droga: hashish a minori, due ventenni denunciati a Sant'Antioco

(AGI) - Cagliari, 8 ott. - Fin da quando erano minorennispacciavano hashish e marijuana fra i loro coetanei vicino ascuola e nei luoghi di ritrovo dei giovani a Sant'Antioco(Sulcis). Le prime segnalazioni ai carabinieri erano arrivateda genitori e dalla dirigenza dell'istituto scolasticocomprensivo di Sant'Antioco-Calasetta gia' nel marzo 2013. Leindagini hanno confermato l'attivita' di spaccio e portato alladenuncia di due pusher di 20 anni, uno dei quali ha consegnatospontaneamente la droga ai militari quando si sono presentatinella sua casa di Calasetta per perquisirla: gli sono staticirca 14 grammi di hashish suddivisi

(AGI) - Cagliari, 8 ott. - Fin da quando erano minorennispacciavano hashish e marijuana fra i loro coetanei vicino ascuola e nei luoghi di ritrovo dei giovani a Sant'Antioco(Sulcis). Le prime segnalazioni ai carabinieri erano arrivateda genitori e dalla dirigenza dell'istituto scolasticocomprensivo di Sant'Antioco-Calasetta gia' nel marzo 2013. Leindagini hanno confermato l'attivita' di spaccio e portato alladenuncia di due pusher di 20 anni, uno dei quali ha consegnatospontaneamente la droga ai militari quando si sono presentatinella sua casa di Calasetta per perquisirla: gli sono staticirca 14 grammi di hashish suddivisi in sette pezzi, duebilancini di precisione e un coltello a serramanico con traccedi stupefacente utilizzato per preparare le dosi. Il ragazzo,disoccupato, ha precedenti specifici. L'altro denunciato, invece, abita a Sant'Antioco ed eragia' noto alle forze dell'ordine. Nella sua casa i carabinierihanno trovato 13 grammi di marijuana, 10 di hashish suddivisiin due pezzi, un coltello per la preparazione delle dosi e 340euro in banconote di piccolo taglio. I loro clienti, secondoquanto ricostruito dai militari, erano sia maggiorenni siaminorenni plagiati da ragazzi piu' grandi. (AGI)Rob