Cooperazione: Paci ad ambasciatore Vietnam, rafforzare rapporti

(AGI) - Cagliari, 29 lug. - Il vicepresidente della Regione Raffaele Paci ha ric...

(AGI) - Cagliari, 29 lug. - Il vicepresidente della Regione Raffaele Paci ha ricevuto questa mattina l'ambasciatore del Vietnam in Italia Cao Chinh Thien, accompagnato dal consigliere economico e commerciale Bui Vuong Anh. Turismo e agroalimentare sono i due canali attraverso cui rafforzare i rapporti fra Vietnam e Sardegna, gia' ottimi per la consolidata collaborazione fra le Universita'.
L'ambasciatore del Vietnam, sottolineando le relazioni eccellenti fra i due Paesi, ha spiegato che in questi giorni di permanenza nell'Isola e' emerso come lo sviluppo economico possa essere il pilastro attorno a cui ampliarle. Prima occasione utile sara' l'Expo Food organizzato in Vietnam per il prossimo novembre, dove l'ambasciatore ha auspicato la presenza di una delegazione dalla Sardegna. "L'agroalimentare per noi e' un settore strategico - ha detto il vicepresidente Paci -. La nostra e' l'isola dei centenari grazie all'alta qualita' della vita, garantita anche da prodotti alimentari sicuri che possono trovare un mercato importante a livello internazionale". Cibo di alta qualita' dunque ma anche vino, prodotto al quale il mercato vietnamita e' particolarmente interessato. E poi il turismo: il popolo vietnamita, e' stato spiegato, ha molta voglia di viaggiare e conoscere lasciandosi alle spalle il ricordo della guerra finita solo 41 anni fa, e l'Italia e' una delle mete piu' ambite. A questo proposito e' emersa una curiosita': l'ambasciatore Cao Chinh Thien ha detto che il fenicottero rosa in Vietnam e' un animale sacro e che dunque proprio sulla presenza dei fenicotteri in Sardegna si puo' puntare per fare attrazione turistica, offrendo ai vietnamiti la possibilita' di vedere i fenicotteri nel loro habitat naturale. (AGI)
Red/Bru