Case: -20% annunci in Sardegna da gennaio; prezzi -16% per nuove

(AGI) - Cagliari, 30 lug. - Dal mercato immobiliare in Sardegnaarrivano segnali negativi nei primi si mesi dell'anno: gliannunci sono diminuiti' del 20,5% rispetto allo stesso periododell'anno scorso. In particolare, secondo datidell'Osservatorio sugli annunci immobiliari curato dall'Ufficiostudi della Cna Sardegna, l'offerta di abitazioni nuove si e'ridotta del 27%, mentre per l'usato il calo e' di circa il 19%.Le compravendite diminuiscono a Cagliari, che ora non arriva aun quarto del mercato sardo, mentre nel 2013 rappresentava il33%. E' in crescita, invece, il peso del mercato della Gallura,con una quota del 44,2%.

(AGI) - Cagliari, 30 lug. - Dal mercato immobiliare in Sardegnaarrivano segnali negativi nei primi si mesi dell'anno: gliannunci sono diminuiti' del 20,5% rispetto allo stesso periododell'anno scorso. In particolare, secondo datidell'Osservatorio sugli annunci immobiliari curato dall'Ufficiostudi della Cna Sardegna, l'offerta di abitazioni nuove si e'ridotta del 27%, mentre per l'usato il calo e' di circa il 19%.Le compravendite diminuiscono a Cagliari, che ora non arriva aun quarto del mercato sardo, mentre nel 2013 rappresentava il33%. E' in crescita, invece, il peso del mercato della Gallura,con una quota del 44,2%. Cresce anche quella di Sassari, chepassa dal 17,5% al 20,3%). Per chi compra la buona notizia e'la riduzione del prezzo medio: per una casa nuova (-16%) e'sceso a 2.325 euro al metro quadro, rispetto ai 2.800 del 2013,per una usata (-17%) e' passato da 2.600 a 2.175 euro al metroquadro. A livello nazionale il calo e' piu' contenuto: -14% peril nuovo, -12% per l'usato. (AGI) Red-Rob