Attentato a Mandas: Anci Sardegna, la solidarieta' non basta piu'

(AGI) - Cagliari, 26 set. - "La solidarieta', come piu' volte ribadito, non bast...

(AGI) - Cagliari, 26 set. - "La solidarieta', come piu' volte ribadito, non basta piu'. Occorre arrivare a sistemi di prevenzione che riescano ad arginare un fenomeno sempre piu' preoccupante". Il presidente uscente Pier Sandro Scano e il comitato esecutivo di Anci Sardegna prendono posizione dopo il grave atto intimidatorio ai danni della famiglia del direttore dell'associazione ed ex sindaco di Mandas (Cagliari) Umberto Oppus, al quale ribadiscono "stima e vicinanza".
Gli attentati contro gli amministratori locali - rilancia l'Anci - e' "uno dei temi da affrontare nell'agenda politica nazionale e regionale con risposte certe e mirate".
"Oggi piu' che mai", conclude l'esecutivo dell'associazione, "occorre una risposta sinergica, da parte delle istituzioni statali e regionali, per evitare che la democrazia sia minata da episodi come quello registrato, per ultimo a Mandas, nei giorni scorsi". (AGI)
Red/Rob