Agricoltura: Regione, primo passo verso ente pagatore in Sardegna

(AGI) - Cagliari, 28 giu. - La Giunta regionale ha fissato gli indirizzi attuati...

(AGI) - Cagliari, 28 giu. - La Giunta regionale ha fissato gli indirizzi attuativi per la costituzione dell'organismo pagatore agricolo della Sardegna e affidato all'agenzia Argea il compito di predisporre il progetto e avviare le procedure col ministero delle Politiche agricole. "Iniziamo l'iter che ci portera'� presto a poter dare risposte e tempistiche certe agli agricoltori sardi", spiega l'assessore dell'Agricoltura Elisabetta Falchi. "Negli ultimi mesi, le aziende della Sardegna hanno sofferto un enorme disagio a causa dei clamorosi ritardi e delle inefficienze dell'Organismo pagatore nazionale Agea: la riorganizzazione del Sistema informativo agricolo nazionale (Sian) ci permettera'� di avere un sistema efficiente e con una spesa contenuta perche' sviluppato in collaborazione col Ministero e le altre Regioni".
La commissione Agricoltura del Consiglio regionale aveva deliberato affinche' Argea venisse delegata a presentare al ministero la domanda di riconoscimento come organismo pagatore regionale. Una volta che l'Agenzia predisporra' il progetto di istituzione, sara' la Giunta regionale a valutare e, ascoltato il parere della Commissione consiliare, decidere se Argea potra' presentare l'istanza di riconoscimento al ministero. (AGI)
Red/Rob