Aeroporto Alghero: Fi, ricapitalizzare subito Sogeaal con 9 mln

(AGI) - Cagliari, 4 set. - La Sogeaal, societa' di gestione dell'aeroporto di Al...

(AGI) - Cagliari, 4 set. - La Sogeaal, societa' di gestione dell'aeroporto di Alghero, dev'essere ricapitalizzata subito dalla Regione Sardegna, con 9 milioni 99.444 euro da attingere ai fondi per la continuita' territoriale e senza aspettare l'esito della gara per la privatizzazione, finora andata deserta e prorogata al 28 novembre prossimo. E' quanto propone il gruppo Fi in Consiglio regionale con una leggina che il capogruppo Pietro Pittalis si appresta a proporre alla conferenza dei capigruppo gia' stamattina, con l'obiettivo di portarla subito in Aula con procedura d'urgenza, saltando il passaggio nelle commissioni.
Il testo, primo firmatario il vicecapogruppo ed ex sindaco di Alghero, Marco Tedde, punta ad abrogare la legge regionale che poco piu' di un mese fa aveva dato il via libera a una ricapitalizzazione da 4 milioni 669mila euro subordinata, pero', alla cessione del 71,25% delle azioni della Sogeaal a privati, dietro corrispettivo di un apporto minimo di 9 milioni 468.804 euro. "Il nuovo codice degli appalti consente che si possa ricapitalizzare senza privatizzare una societa' pubblica, nel caso esista un piano di risanamento da comunicare poi alla Corte dei conti", ha sottolineato Tedde, nel presentare la proposta di legge, che recepisce la nuova norma, assieme ai consiglieri Fi Giancarlo Carta, Ignazio Locci e Giuseppe Fasolino. "La Sogeaal ce l'ha".
Il 13 luglio scorso l'assemblea della societa', che senza un'iniezione di capitale rischia il fallimento, ha approvato un piano industriale per il periodo 2016-2027, che prevede una riduzione dei costi, anche del personale e riduce la perdita d'esercizio a 2 milioni 484mila euro per i primi anni, fra il 2017 e il 2019, di cui il 28,75% a carico degli azionisti pubblici (Regione e Sfirs).
Forza Italia ha chiesto di nuovo di cancellare l'attuale bando per la privatizzazione e di sostituirlo con un altro che dia maggior peso ai progetti dei concorrenti, invece che alla sola offerta economica. "Un bando del genere", ha ribadito Tedde, "non offre alcuna garanzia neanche per il mantenimento dei livelli di occupazione", considerato che la Sogeaal ha circa 250 dipendenti. (AGI)
Rob