Violenza donne: minacce a convivente, arrestato 34enne ad Aradeo

(AGI) - Lecce, 13 ott. - Minacciava la convivente, con una pistola ad aria compr...

(AGI) - Lecce, 13 ott. - Minacciava la convivente, con una pistola ad aria compressa e la lama di un taglierino allo scopo di farsi consegnare buona parte dello stipendio della donna. Un uomo di 34 anni di Aradeo (Le), e' stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di estorsione, minacce, violenze fisiche e psichiche nei confronti della compagna, costretta a subire i maltrattamenti anche in presenza dei figli. I carabinieri hanno ricostruito l'incubo vissuto dalla vittima raccogliendo numerose testimonianze che hanno confermato vessazioni e soprusi, e acquisendo il referto medico che attesta le lesioni provocate sul corpo della donna dal convivente. Il responsabile e' rinchiuso in carcere in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Lecce Stefano Sernia.(AGI)
Le2/Tib