Violenza donne: 38enne straniero arrestato nel Tarantino

(AGI) - Taranto, 18 lug. - Un cittadino marocchino di 38 annie' stato sottoposto a fermo di polizia a Laterza (Taranto) daicarabinieri con l'accusa di lesioni personali e violenzasessuale, in danno di una casalinga che lo straniero haaggredito nella sua abitazione. Le ricerche dell'uomo sonoscattate quando la donna ha fatto ricorso alla cure mediche dellocale Ospedale per varie ecchimosi sul corpo procuratele dallostraniero, che, approfittando dell'assenza del marito dellamalcapitata, si e' introdotto nella sua abitazione ed inevidente stato di ebbrezza ha subito manifestato le sue cattiveintenzioni. Dopo essersi denudato ha

(AGI) - Taranto, 18 lug. - Un cittadino marocchino di 38 annie' stato sottoposto a fermo di polizia a Laterza (Taranto) daicarabinieri con l'accusa di lesioni personali e violenzasessuale, in danno di una casalinga che lo straniero haaggredito nella sua abitazione. Le ricerche dell'uomo sonoscattate quando la donna ha fatto ricorso alla cure mediche dellocale Ospedale per varie ecchimosi sul corpo procuratele dallostraniero, che, approfittando dell'assenza del marito dellamalcapitata, si e' introdotto nella sua abitazione ed inevidente stato di ebbrezza ha subito manifestato le sue cattiveintenzioni. Dopo essersi denudato ha cercato piu' volte diafferrare la donna nel tentativo di consumare un rapportosessuale. La resistenza della vittima ha fatto desistere lostraniero, che si e' allontanato nelle campagne circostanti.Quando e' stato rintracciato dai carabinieri aveva con se' ilpassaporto e denaro contante ed era pronto a lasciare ilterritorio nazionale. La donna ha riportato lesioni giudicateguaribili in due settimane. (AGI) Ta2/Tib